Relitto Del Genova
Scheda tecnica
Tipo: mercantile
Nazionalità: italiana
Anno di costruzione: 1904
Cantiere: Northumberland Shipbuilding Co.di Newcastle-upon-Tyne
Compagnia di navigazione: Ilva, Alti Forni e Acciaierie d'Italia S.A. di Genova
Lunghezza: 103,75 metri
Larghezza: 14,63 metri
Stazza lorda: 3.486 tonnellate
Stazza netta: 2.220 tonnellate
Eliche: 1
Caldaie: 2
Velocità crociera: 9 nodi
Data affondamento: 27 luglio1917
Rotta: da Genova a La Spezia
Causa affondamento: silurata da sommergibile tedesco o austriaco
Impatto siluro: lato sinistro della prua
Tempo affondamento: circa 8 ore
Deceduti: 1
Carico trasportato: cannoni e altro materiale bellico
Profondità minima: 45 metri
Profondità massima: 61 metri


Il piroscafo Genova fu silurato da un sommergibile tedesco.
Le stive, piene di cannoni ed altri armamenti, furono svuotate da una ditta specializzata in recuperi dopo l'affondamento, anche perché all'epoca infuriarono polemiche per non aver trainato la nave, rimasta a galla per 8 ore, nel vicino porto di S.Margherita.
Il relitto giace in assetto di navigazione sul fondale melmoso a -60 mt. nella baia di fronte a Paraggi.
Lo scafo, ricoperto di reti, lenze e cime, deve essere visitato da subacquei esperti, in quanto la visibilità è spesso limitata e le correnti sono forti.

genova-3

Genova