L'AREA MARINA PROTETTA DI PORTOFINO

Conosciuta fin dall'antichità per il 'Corallium Rubrum' che cresce abbondante sulle pareti sommerse già a partire dai 15 metri, l'area del promontorio è oggi una riserva marina protetta, unica per la varietà e l'abbondanza delle forme di vita che popolano suoi fondali.
Dentici, cernie, aragoste, murene, gronghi e enormi banchi di castagnole sono incontri abituali per chi si immerge nelle acque di Portofino. Inoltre le rocce sommerse ricche di fenditure e di antri costituiscono l'habitat ideale per spugne, gorgonie, margherite di mare, coralli e altre forme sessili che donano alle pareti del promontorio una eccezionale varietà di colori.

1 Indice.JPG